Gruppi di ascolto (“carri”)

La Carovana” è un cammino di fede organizzato in piccole fraternità chiamate “Carri” proposto ai fedeli laici della nostra Unità Pastorale.

Ai Carri possono aderire, dopo un iniziale percorso kerygmatico, tutti coloro che lo desiderano facendone richiesta ai Presbiteri.Le fraternità si incontrano due volte al mese (il 2° e il 4° giovedì del mese) alternando i loro incontri con la Catechesi e l’Adorazione mensile fatte a livello di Unità Pastorale. I Carri si prefigurano come piccole comunità di base dove, in un clima di amicizia spirituale e vicinanza umana, crescere nella comunione, nella preghiera, nella fede e nel servizio.

Il Carro, luogo di comunione
Il cammino della Carovana si prefigge innanzitutto l’obiettivo di offrire un “luogo spirituale” dove poter approfondire la propria esperienza di Dio in una dimensione familiare e in un clima di amicizia.

Comunione con Dio
Il Carro vuole essere un ambiente fraterno che aiuta le persone a crescere nella relazione con Dio e nell’esperienza del suo Amore.

Comunione con i fratelli
Il Carro intende offrire un ambito dove le persone possano uscire dall’anonimato e ritrovarsi insieme per condividere le proprie esperienze nell’intimità di una piccola comunità.

Il Carro, scuola di preghiera
La preghiera, e la revisione di vita che ne scaturisce, è una meta importante a cui i membri dei Carri desiderano tendere costantemente affinché, anche attraverso un attento e rispettoso aiuto reciproco, la fraternità divenga una concreta scuola di preghiera.

Il Carro, per approfondire la fede
Un altro importante obiettivo è quello di rendere i Carri uno spazio di approfondimento e di confronto delle tematiche proposte a livello generale. In quest’ottica i Carri, anche con l’ausilio di 4Ruote, rappresentano un’importante occasione per interiorizzare, attraverso il confronto fraterno, gli argomenti proposti nelle Catechesi mensili.

Il Carro, per esercitare i carismi
La dimensione carismatica è ancora un aspetto piuttosto sconosciuto nella vita di molti battezzati, per questo oltre alla necessaria formazione teorica sono di grande importanza “luoghi” dove i cristiani possano iniziare a scoprire ed esercitare questi doni dello Spirito; i Carri possono essere questi spazi favorevoli e “protetti” dove imparare a servire mettendo a disposizione degli altri i talenti che il Signore ci ha affidato.

Chi desidera avere ulteriori informazioni può contattare:

Puoi condividere...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •