Identità e compiti del gruppo liturgico

Tempo di lettura: 2 minuti


Liturgia Parola e Pane
Liturgia Parola e Pane

Identità e compiti del MINISTERO DELLA LITURGIA
Il MINISTERO DELLA LITURGIA nasce come gruppo di persone scelte e chiamate dal parroco dell’Unità Pastorale, con l’obiettivo di servire nel migliore dei modi i sacerdoti e tutta l’Assemblea partecipante, come dice GESU’ nella parabola del Banchetto (Mt. 22,1-14§), durante le celebrazioni Liturgiche della domenica, delle festività più importanti e dei periodi dell’Avvento e della Quaresima.
Queste persone sono chiamate a dare il proprio contributo, in maniera sinergica e coordinata, ognuna secondo un proprio indirizzo. In particolare il Ministero della Liturgia, si divide in 4 servizi principali, che sono poi i servizi che compongono la celebrazione liturgica domenicale:
A. MINISTERO DELL’ACCOGLIENZA – è composto dalle persone che preparano per tempo i locali della Chiesa, ma che sono chiamate anche ad ascoltare le richieste e le necessità dei fedeli che vi partecipano;
B. MINISTERO DEL CANTO – è composto da tutte le persone che compongono il coro e che accompagnano la celebrazione con i canti e con le musiche più appropriate ai vari momenti della celebrazione;
C. MINISTERO DELLA PAROLA – è composto da tutte le persone che si sono rese disponibili a PROCLAMARE la parola del Signore e che preventivamente si sono organizzate e preparate alla lettura domenicale;
D. MINISTERO DELLA MENSA – è composto dalle persone che aiutano, durante la celebrazione, il sacerdote alla consacrazione Eucaristica.

Puoi condividere...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •